Loading...
ASD CHIM DAI BANG
ASD CHIM DAI BANG
Il Việt Võ Đạo (越武道 - La Via dell'Arte Marziale Vietnamita) è definito come l'insieme delle arti marziali e dei metodi di cultura del corpo di origine vietnamita, praticati con un fine educativo, tanto fisico che morale. Fondata, secondo la leggenda, al tempo della dinastia Hung Vuong (2879-258 a.C.), l'Arte Marziale Vietnamita è una disciplina completa ed adatta a persone che sentano fortemente il richiamo della tradizione orientale, ricercando uno stile di combattimento efficace per qualsiasi fisico, indipendentemente dal sesso o dall'età. Comprende ginnastica a corpo libero, tecniche a mani nude e con armi, forme tradizionali (Quyen), attacchi e contrattacchi, metodi di respirazione e meditazione. Sotto il profilo della difesa personale il Viet Vo Dao prevede lo studio realistico di combinazioni di facile apprendimento, sicuramente utili in un contesto reale. È doveroso sottolineare che in Vietnam il termine Viet Vo Dao indica in genere un particolare stile, detto Vovinam Viet Vo Dao, mentre le arti marziali autoctone sono conosciute nella loro globalità soprattutto con il nome "Vo Co Truyen Viet Nam" (arti marziali antiche e tradizionali del Vietnam), "Vo Thuat" (tecniche di combattimento) od ancora "Vo Dan Toc" (l'arte marziale nazionale). Il termine fu originariamente coniato dal maestro patriarca di 2ª generazione dal Vovinam Viet Vo Dao, il gran maestro Le Sang, con l'obiettivo di aggiungere una dimensione filosofica alla sua arte marziale. L`associazione sportiva chim dai bang costituita nel 1996 come chim dai bang e poi per motivi di traduzione errata e` stata corretta in chim dai bang opera, sotto la direzione del Maestro Giampaolo Ravelli. Il Maestro Ravelli con la sua trentennale esperienza nel campo del viet vo dao, ha sempre cercato di trasmettere il significato di Viet vo Dao e la sua esperienza ai suoi atleti, con la costanza e l’impegno che lo hanno sempre contraddistinto.L’emblema dell’associazione è caratterizzato da un acquila nera (sicurezza, lealta` e difesa) che si posa sul tao (gli antipodi sia bene che male) su un lato il lato dx sono rappresentate le canne di bambu *simbolo di forza e leggerezza che al semplice soffio di vento si piegano ma non si rompono al vento forte dell-uragano. All-interno il tao [ attraversato dalla scritta VIET VO DAO in carattere cino/vietnamita per il rispetto delle tradizioni . l`aquila simbolo non leggendario ma nonostante questo [ riconosciuto da tutti una creatura leale e indipendente dagli eventi, usa la forza solo per mangiare o per difendere il suo teritorio o la sua damiglia.Tali caratteristiche stanno ad indicare due qualità che ogni praticante deve possedere: la forza e la saggezza che si trova in se stessi acquistata durante gli anni. Lo studio del Viet Vo Dao è sempre messo a confronto costruttivo con diverse tipologie di arti marziali. Infatti gli atleti della scuola accettano di confrontarsi con diverse discipline sportive e portando il viet vo dao alla ricerca estrema della perfezione pratica. Questo comporta un adattamento degli atleti sia dal punto di vista fisico che mentale ma il beneficio è estremamente reale nella crescita dello STILE DI VITA dei praticanti.
FIKBMS, Federazione Italiana Kickboxing Muay Thai, Savate e Shoot Boxe















































































Creiamo insieme la OLA più grande del mondo!

Nell’anno delle Olimpiadi di Rio de Janeiro, dedichiamo uno speciale in bocca al lupo agli atleti Azzurri, mettendoci tutta la nostra Joy of Moving.
Abbiamo raccolto tanti click e tante ola!
Così, tutti insieme, abbiamo fatto il tifo tutti insieme per l'Italia Team e in più aiutiamo 5 associazioni sportive ad aggiudicarsi una donazione totale di 40.000€.


SCOPRI TUTTO SULLA NUOVA INIZIATIVA KINDER+SPORT +1CLICK
Errore: Associazione non specificata